Original qstring:  | /dl/rainews/TGR/articoli/pug-vaccini-medici-093fbd0a-57d6-4192-ad78-7420c40ebaa6.html | rainews/live/ | (none)
TGRPuglia
Salute

Vaccini obbligatori per gli operatori sanitari

La proposta di legge approvata a maggioranza dal Consiglio Regionale

L'ingresso di un ospedale
Condividi
In Puglia scatterà l'obbligo vaccinale a carico degli operatori sanitari. Lo ha deciso il Consiglio regionale, approvando con i voti della maggioranza di centrosinistra una proposta di legge avanzata da Forza Italia che impone come requisito di idoneità lavorativa nelle strutture sanitarie l'aver assolto gli obblighi vaccinali, incluse le vaccinazioni raccomandate per soggetti a rischio per esposizione professionale. Contrari al provvedimento, invece, i 5 stelle.  La Puglia sarà così la seconda Regione in Italia, dopo l'Emilia Romagna, a dotarsi di una normativa che dispone l'obbligo di vaccinazione per medici e infermieri, volontari e quanti sono a contatto quotidianamente con pazienti ospedalizzati.
Condividi