Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/10-milioni-di-italiani-hanno-intenzione-di-comprare-regali-online-bda2dfdf-0310-4f70-9f15-7db03e677be3.html | rainews/live/ | true
TECH

Focus di Netcomm e Human Highway sulle previsioni di acquisto

Natale, è caccia al regalo online

Quasi dieci milioni gli italiani che quest’anno compreranno online almeno un regalo di Natale: due milioni di acquirenti in più dell’anno scorso, per un giro d'affari di 2,5 miliardi di euro

Condividi
Si conferma la crescita del numero d’italiani che acquisteranno online almeno un regalo per amici e parenti per il Natale 2014. Un aumento che tra gli acquirenti abituali appare costante negli ultimi quattro anni e quest’anno arriva a sfiorare quota 10 milioni di persone. L’e-commerce si conferma, secondo i dati della ricerca di Netcomm e Human Higway sulle intenzioni d’acquisto, una risorsa molto apprezzata dagli italiani in particolare per questa specifica festività.

Prima online
Il tasso di crescita registrato nel periodo natalizio, infatti, risulta superiore a quello degli acquirenti online in generale. In vista del Natale c’è un aumento degli “Online first”, quelli che compreranno i propri regali di Natale principalmente o esclusivamente su internet, circa due milioni di persone, con un aumento del +35% rispetto allo scorso anno.

Web-shopper natalizi
Quasi 10 milioni le persone (9,2 milioni) che ritengono molto probabile il ricorso a Internet come canale di acquisto dei regali di Natale 2014: si tratta di 2 milioni di nuovi web-shopper, pronti ad acquistare regali online.  
In particolare, 18,6% degli acquirenti online di regali di Natale dichiara che farà meno acquisti rispetto all’anno scorso, ma il 34,8% dichiara che farà più acquisti rispetto allo scorso Natale.
Circa il 20% degli acquirenti di regali di Natale online prevede quest’anno di acquistare la maggior parte dei propri doni sul web. Si tratta di circa un terzo in più del numero stimato l’anno scorso (1,9 milioni contro 1,4 milioni).
Le categorie che ricavano maggior impulso dagli acquisti della stagione natalizia sono, nell’ordine: prodotti  per salute e benessere,  attrezzature sportive, biglietti di viaggio, abbigliamento e scarpe, soggiorni di vacanza. 

Metodologia
I dati sulle intenzioni d’acquisto fanno parte di ricerca condotta da Netcomm, il Consorzio del commercio elettronico italiano, in collaborazione con Human Highway su un campione di uomini e donne di età superiore ai 18 anni residenti su tutto il territorio nazionale e rappresentativi della popolazione italiana che si connette alla Rete con regolarità almeno una volta alla settimana. La ricerca si è concentrata sugli ultimi 3 mesi con un focus particolare sulla propensione verso gli acquisti natalizi. 
Condividi