MONDO

In memoria

Aereo Colombia: Chapecoense dichiarata campione della Coppa sudamericana

La decisione della Confederazione sudamericana di calcio (Conmebol)

Condividi
La Chapecoense, squadra brasiliana rimasta coinvolta nella sciagura dell'aereo caduto in Colombia martedì scorso, è stata dichiarata campione della Coppa sudamericana: lo ha deciso la Confederazione sudamericana di calcio (Conmebol) al termine di una riunione realizzatasi oggi.

La sciagura è avvenuta a Madellin, Colombia, dove è precipitato l'aereo charter con 81 persone nel quale viaggiava la squadra di calcio brasiliana di serie A del Chapecoense, diretta nella città colombiana per la finale della Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional. L'aereo aveva segnalato problemi all'impianto elettrico, poco prima di schiantarsi in una zona di montagna. Solo sei persone sono sopravvissute. A bordo, oltre a equipaggio, calciatori e dirigenti della Chapecoense, c'erano anche giornalisti.
Condividi