MONDO

La questione dell'indipendenza

Attacco a Westminster, il Parlamento scozzese sospende la seduta per solidarietà con Londra

A Edimburgo era in corso il dibattito per un nuovo referendum sull'indipendenza della Scozia dal Regno Unito in risposta alla Brexit

Condividi
Alla notizia dell'attacco a Westminster a Londra, il parlamento di Edimburgo ha sospeso per solidarietà il dibattito sul nuovo referendum per l'indipendenza della Scozia. E' quanto riferiscono i media britannici. 

Il voto del Parlamento scozzese su un nuovo referendum era in agenda al termine del dibattito, e sarebbe stato quasi certamente favorevole alla richiesta di una nuova consultazione popolare. 

La Scozia ha già votato nel settembre 2014 in un referendum per l'indipendenza da Londra. Il voto ha visto la vittoria degli unionisti con oltre il 55% delle schede e ha evitato così una frattura del Regno Unito.
Condividi