ITALIA

Sul posto Vigili del Fuoco, Carabinieri e 118

Auto in canale nel Milanese, individuati i corpi degli adulti. Ancora disperso il bimbo di 7 anni

I corpi sarebbero quelli del proprietario 47enne della Peugeot 307 e la compagna di 42 anni, del 37enne estratto cadavere la scorsa notte dalle lamiere dell'auto

Condividi
I sommozzatori dei Vigili del Fuoco avrebbero individuato i corpi senza vita dei due adulti che erano dispersi da ieri sera quando l'auto su cui viaggiavano lungo la Provinciale 14 "Rivoltana" era finita nelle acque del canale Muzza nel territorio di Truccazzano, nel milanese.

I cadaveri sono stati visti all'altezza della casa dell'acqua nei pressi della centrale idroelettrica di Paullo, a qualche chilometro di distanza da luogo dell'incidente, dove sono stati trascinati dalla corrente.

I corpi sarebbero quelli del proprietario 47enne della Peugeot 307 e la compagna di 42 anni, del 37enne estratto cadavere la scorsa notte dalle lamiere dell'auto.

Mancherebbe al momento il corpicino del figlio della coppia, un bambino di 7 anni. Tutte le vittime sono originarie dell'Ecuador.

Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco, sono presenti i Varabinieri della Compagnia di Cassano d'Adda e alcuni mezzi del 118.
Condividi