Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Avvio-in-rosso-per-piazza-affari-Exploit-della-juventus-48890358-bf52-470e-a0b7-db6d33f71df3.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Avvio in rosso per piazza affari Exploit della juventus

Condividi
di Fabrizio Patti Inizio cauto per la Borsa di Milano, che segna con il Ftse Mib -0,16%. Salgono di due decimi di punto Francoforte e Parigi, di tre decimi Londra. 
Milano viene da una giornata, quella di ieri, chiusa con un progresso di quasi il 2%. A salire ieri i titoli industriali e bancari, che si aspettano un intervento espansivo della Bce a settembre. A pesare ci sono state anche le notizie di possibili stimoli a un'economia tedesca che la Bundesbank ora vede in recessione. 
Oggi a Piazza Affari i bancari sono invece in flessione, -0,45% per l'indice Ftse All Share Banks. 
Sul Ftse Mib miglior titolo Juventus (+3,36%), chiudono la classifica Banco Bpm (-0,81%), Ubi Banca (-1,28%) e Bper Banca (-1,96%). 
In Cina da oggi si sono abbassati i tassi di riferimento per i prestiti alle banche commerciali e la notizia ieri ha fatto salire le borse cinesi del 2 per cento. Oggi invece perdono sia Shanghai (-0,11%) che Hong Kong (-0,41%), mentre è positiva per la terza seduta consecutiva Tokyo (+0,55%). 
Nel giorno del discorso del premier Conte in Senato l'attenzione è però sulla politica. Lo spread Btp Bund è in leggera risalita, a 212 punti base, 4 in più di ieri. 
Condividi