Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Belgio-manifestante-dei-gilet-gialli-muore-investito-da-un-tir-425b41be-fedc-4a06-9f7e-ec56b39b923a.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

L'incidente sull'autostrada E25

Belgio, manifestante dei gilet gialli muore investito da un tir

Si tratta del primo incidente mortale nel Paese da quanto sono cominciate le manifestazioni dei 'gilet gialli'

Condividi
Un manifestante dei 'gilet gialli' è stato investito e ucciso da un tir, in un incidente, sull'autostrada E25 nell'est del Belgio. Si tratta del primo decesso nel Paese da quanto sono cominciate le manifestazioni dei 'gilet gialli'.  L'incidente - riporta l'agenzia di stampa belga - è avvenuto intorno alle 19 nella città di confine di Vise sulla E25 che collega Liegi in Belgio a Maastricht, in Olanda.

L'uomo è stata investito perché l'autista del mezzo "non l'avrebbe visto", ha riportato il quotidiano regionale L'Avenir sul suo sito web. E' morto all'istante.  Il movimento dei 'gilet giall', nato in Francia il 17 novembre, è stato esportato molto rapidamente in Belgio, in particolare nella regione francofona della Vallonia. La protesta iniziale sui prezzi del carburante ritenuti troppo alti è stata eclissata a favore di una protesta rivolta più in generale alla richiesta di un maggiore potere d'acquisto.
Condividi