Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Berlusconi-Aperto-a-governo-con-M5S-Apro-la-porta-per-cacciarli-0cf5f99d-d993-4d97-b495-371a0c95fb33.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Centrodestra

Berlusconi: "Aperto a governo con M5S? Apro la porta per cacciarli"

Berlusconi all'assemblea dei gruppi di Forza Italia ipotizza un sostegno del Partito democratico sui singoli temi. Ma Guerini (Pd): sostegno esterno al centrodestra? Fantapolitica 

Condividi
Silvio Berlusconi reagisce gelido al dialogo tra Lega e M5S. "Un'apertura per un governo con i 5 stelle? Io ho aperto la porta per cacciarli via", taglia corto l'ex Cavaliere alle ipotesi di un patto di governo del centrodestra, o forse solo leghista, con i pentastellati, entrando a Montecitorio per la riunione con i neoeletti di Forza Italia

"Ipotesi governo con appoggio dem su singoli temi"
Ci potrebbe essere un'ipotesi di un governo di centrodestra con il Pd che potrebbe appoggiare singoli provvedimenti. Lo dice Berlusconi, riferiscono fonti parlamentari di FI, nell'incontro con i neoeletti. L'ex premier all'inizio del suo intervento ha avuto - viene riferito - parole di apprezzamento per il lavoro di Brunetta e Romani e si è soffermato sul programma con cui il centrodestra si è presentato alle urne. 

"Convincere più M5s possibili a passare con noi"
Bisogna convincere più parlamentari possibili dei Cinque stelle a passare con noi. Così Silvio Berlusconi, riferiscono fonti parlamentari, si è espresso scherzando con i parlamentari riuniti alla Sala della Regina alla Camera. 

Guerini: sostegno esterno al centrodestra? Fantapolitica
"Fantapolitica". Così risponde Lorenzo Guerini al Tg3, commentando la proposta di Silvio Berlusconi di un governo di centrodestra con il sostegno esterno del Pd. "La nostra posizione è chiara, sancita con grande condivisione: siamo all'opposizione come hanno sancito gli elettori. Tocca ad altri fare proposte serie per il Paese, basta chiacchiere", aggiunge. 
 
Condividi