Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Berlusconi-Noi-indispensabili-come-25-anni-fa-999167d9-6722-4149-b31c-1535f8b6ed14.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Palazzo Congressi Roma

Assemblea Forza Italia, Berlusconi: "Noi indispensabili come 25 anni fa"

Condividi
"Noi fummo indispensabili allora, e siamo ancora assolutamente indispensabili anche adesso. E lo siamo perché siamo solo noi i veri consapevoli eredi dei valori della civiltà occidentale. Noi i continuatori della tradizione cristiana, della cultura liberale, dell'impresa, delle professioni, del lavoro". Così Silvio Berlusconi all'assemblea di Forza Italia, in cui si celebrano i 25 anni del partito.

"Ho detto sempre che avevo un unico rimpianto, quello di non aver convinto il 51% degli elettori. Adesso con la vecchiaia forse sono diventato più saggio, forse anche più moderato. Oggi posso dirlo che non è stata colpa nostra ma degli italiani che non hanno capito nulla, non ci hanno dato il voto, e ancora adesso non stanno capendo i rischi che corrono dando il loro voto a forze politiche che nulla hanno a che fare con la democrazia", afferma Berlusconi.

Il Centrodestra
"Qualcuno nella Lega afferma che vuole rispettare i contratti, ma si riferisce solo a quello innaturale firmato con i 5 stelle", osserva Berlusconi.

Il governo è nelle mani del Movimento 5 stelle, ha detto Silvio Berlusconi all'Assemblea nazionale di Forza Italia: "Di Maio, molto abile nella comunicazione, fa finta di essere sottomesso da Salvini, ma si prende tutta la sostanza delle cose che fa l'esecutivo e lascia a Salvini solo la forma e l'apparenza". "Di questo - ha aggiunto l'ex presidente del Consiglio - chi da' fiducia alla Lega presto non potrà non accorgersene". 

Europee. "Portare Ppe ad allearsi con destra democratica e sovranisti"
Per cambiare l'Europa "è necessario che il Partito popolare europeo lasci l'alleanza storica con la
sinistra socialista e crei nuove alleanze con nuovi partiti che vengono dalla destra democratica, dai conservatori e anche dai sovranisti, che bisogna educare e convincere", ha detto Silvio Berlusconi, intervenendo all'assemblea nazionale di Forza Italia. "Dobbiamo far si' che in Europa ci sia un nuovo centrodestra con il Ppe e i partiti che non appartengono alla sinistra" per farla diventare, ha aggiunto, "un'Europa dei popoli amata dai cittadini". 

Il simbolo in vista delle Europee
Niente più richiamo al Ppe. Restyling dal simbolo di Forza Italia in vista delle Europee del 26 maggio. Silvio Berlusconi si presenterà con il classico logo azzurro con la scritta Forza Italia al centro, sopra il tricolore, e in alto il suo nome. In basso ci sarà lo slogan 'Per cambiare l'Europa'.
Condividi