ECONOMIA

Borse europee in rialzo. A Piazza Affari bancari alla riscossa

Condividi
di Maria Giovanna Lorena In attesa della Federal Reserve americana, che stasera, a mercati europei chiusi, deciderà sui tassi, sono tutte in rialzo le borse del vecchio continente dopo le mosse della Banca del Giappone, che ha annunciato un rafforzamento del piano di stimoli all'economia lasciando i tassi al livello precedente: -0,10%. Una decisione che stamane ha dato impulso alla borsa di Tokyo, +1,9% in chiusura.
Ora in Europa Francoforte sale dello 0,99% così come Madrid, Parigi +1,12%, Londra si ferma a +0,28%, e a Milano l'indice principale sale dell'1,19% grazie soprattutto ai titoli bancari, che rialzano la testa dopo i ribassi di ieri. Montepaschi dopo il calo di oltre 6 punti della seduta precedente recupera il 2,2%, ma si rafforza l'intero settore del credito. Popolare Emilia Romagna +4,6%, Banco Popolare +4,3%, Popolare Milano +3,8%.
Ubi Banca nel giorno della presentazione del piano industriale +4%. Vendite invece su petroliferi e industriali.
Quanto allo spread, si conferma a 126 punti base, e l'Euro a 1,1140 sul Dollaro.

Aggiornamento ore 12.10
Condividi