ECONOMIA

Mercati

Borse piatte, giù Unicredit

Condividi
di Riccardo VenchiaruttiMilano Giornata poco mossa per i listini europei che hanno trovato il segno più: anche Milano, nonostante la cattiva performance dei titoli bancari. Il Ftse Mib segna + 0,01% Londra + 0,42%, Parigi + 0,03% e Francoforte + 0,09%. Leggermente negativa l’apertura di Wall Street con il Dow Jones a – 0,17% e il Nasdaq a – 0,02%.

Si diceva dei titoli bancari: pesante Unicredit che cede l’1,80%% nel giorno dell’avvio dei negoziati con i sindacati sui quasi 4 mila esuberi previsti nel piano industriale. Male anche Banco BPM – 1,22%, Ubi Banca – 1,83% e Intesa San Paolo – 0,81%. Brillano invece Exor e Prysmian che salgono di oltre 2 punti percentuali.

Poco mosso lo spread fra i titoli di Stato italiani e tedeschi a 162 punti base mentre l’euro resta debole sotto la soglia di 1,06 nei confronti del dollaro.

aggiornamento ore 15:50
Condividi