Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Bossi-medici-ha-ripreso-conoscenza-la-prognosi-resta-riservata-4336514a-60d2-4fb7-90cc-6f2f7926278a.html | rainews/live/ | true
ITALIA

"Sta manifestando continui e costanti segni di miglioramento"

Bossi, medici: ha ripreso conoscenza, la prognosi resta riservata

Il fondatore della Lega è ricoverato dalla scorsa settimana all'ospedale Circolo di Varese dopo una 'crisi convulsiva' 

Condividi
Umberto Bossi si è svegliato: lo hanno annunciato i medici dell'ospedale Circolo di Varese, dove il fondatore della Lega è ricoverato dalla scorsa settimana dopo una 'crisi convulsiva' avuta a casa sua a Gemonio (Varese). "Umberto Bossi sta manifestando continui e costanti segni dimiglioramento", ha dichiarato il direttore dell'ospedale, "in particolare da ieri ha ripreso coscienza, la prognosi rimane riservata".

Renzo Bossi: papà condottiero, tornerà il prima possibile
"Giovedì è stato un grande spavento, papà è caduto e ha sbattuto la testa e lo abbiamo portato in ospedale. Noi gli siamo sempre vicini, siamo sempre qua. Da grande condottiero è pronto a tornare il prima possibile". Sono le parole di Renzo Bossi, fuori dall'ospedale di Varese dove il padre è ricoverato da quattro giorni per una 'crisi convulsiva'. "L'equipe che lo sta seguendo ha eseguito gli esami più volte", ha proseguito Renzo Bossi, "per controllare che fosse tutto a posto e per escludere qualsiasi rischio e vogliamo ringraziarli". Il prossimo bollettino medico è previsto per domani alle 12.
Condividi