MONDO

Sorpresa in soffitta

Brasile, ritrovata viva una tartaruga persa nel 1982

Il rettile sarebbe sopravvissuto per 34 anni mangiando termiti 

Condividi
Credevano di averla persa nel 1982, fuggita nel bosco dal giardino. Invece, dopo 34 anni l'hanno ritrovata nella soffitta della loro vecchia casa. Era vissuta per oltre tre decenni fra vecchi mobili accatastati, mangiando le termiti che banchettavano con quelli. Questo campione di sopravvivenza è una tartaruga brasiliana, Manuela, della specie "a zampe rosse", così detta per il colore delle zampe.

Il rettile è stato ritrovato, vivo, in uno scatolone durante lo sgombero della soffitta da uno dei figli del proprietario, morto di recente. "In quel momento sono sbiancato, non potevo crederci", ha raccontato.
Condividi