Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Bruxelles-Gentiloni-attacco-pianificato-di-dimensioni-molto-gravi-convocato-a-roma-comitato-per-la-sicurezza-219006ec-f65b-4f8c-8fa8-71fd396a9457.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Renzi presiede alle 15 il Comitato Nazionale di Sicurezza

Bruxelles, Gentiloni: attacco di dimensioni molto gravi. Convocato il Comitato per la sicurezza

Agenti delle forze dell'ordine e militari passano al setaccio a Fiumicino e Ciampino i bagagli e l'attenzione si rivolge anche su persone e mezzi parcheggiati in prossimità degli scali

Condividi
Massima allerta contro il rischio di attacchi terroristici anche in Italia, dopo le bombe di Bruxelles. E' scattato in automatico, subito dopo l'arrivo della notizia degli attacchi in Belgio, il rafforzamento delle misure di sicurezza nei due aeroporti romani di Ciampino e Fiumicino. Agenti delle forze dell'ordine e militari passano al setaccio bagagli e l'attenzione si rivolge anche su persone e mezzi parcheggiati in prossimità degli scali. Il Viminale coordina con la prefettura le misure di sicurezza nelle quali sono impegnate polizia, carabinieri e  le altre forze dell'ordine. Il rafforzamento dei controlli è stato messo in atto con l'ausilio organizzativo dell'Ente aviazione civile e la società Aeroporti di Roma, responsabili dei due scali.


Ferma condanna per gli attentati in Belgio arriva dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. "Gli ultimi, gravissimi attentati di Bruxelles confermano tragicamente che l'obiettivo del terrorismo fondamentalista è la cultura di libertà e democrazia - dice il Presidente -  Esprimo il mio cordoglio per le vittime e la più decisa condanna per gli esecrabili atti di violenza".

"Va ribadita la ferma convinzione che la risposta alla minaccia terroristica deve trovare saldamente uniti i Paesi dell'Unione Europea". "Occorre affrontare questa sfida decisiva con una comune strategia - spiega - che consideri la questione in tutti i suoi aspetti: di sicurezza, militare, culturale, di cooperazione allo sviluppo". "In gioco - avverte il Capo dello Stato - ci sono la libertà e il futuro della convivenza umana"

Renzi: Con cuore e mente a Bruxelles
 "Con il cuore e con la mente a Bruxelles, Europa". Così su Twitter il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, dopo le esplosioni che si sono verificate stamattina all'aeroporto principale della capitale belga e alla metro di Maelbeek. 



Gentiloni: attacco pianificato, di dimensioni molto gravi
Quello di oggi a Bruxelles è "una attacco organizzato, pianificato, di dimensioni molto molto gravi". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. "Acquisiremo elementi", ha spiegato il ministro alla Farnesina. "Seguo con il fiato sospeso l'evolversi della situazione a Bruxelles e mi stringo al popolo e al governo belga colpito da un nuovo attacco terroristico".



"Tutte le strutture della nostra diplomazia  - ha aggiunto il ministro - sono attivate per prestare massima assistenza ai nostri connazionali". Dopo gli attacchi di oggi a Bruxelles, anche alla Farnesina si vive "un momento particolare e delicato".E prosegue: "Parliamo di una città che ci è molto cara, per tante ragioni  per il fatto ad esempio che è sede dell istituzioni europee". Intervenendo all'Assemblea plenaria del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero (Cgie), alla Farnesina, Gentiloni ha detto: "Con Bruxelles e con il Belgio abbiamo rapporti e relazioni da tanti e tanti decenni: proprio quest'anno si celebra l'anniversario, se non sbaglio in luglio, del disastro di Marcielle che ci ricorda il forte flusso migratorio italiano in quel Paese".

Alfano convoca il Comitato Nazionale per l'ordine e la sicurezza
Il ministro dell'interno Angelino Alfano ha convocato per oggi alle 15 al Viminale il Comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica per valutare "ulteriori misure di contrasto e prevenzione alla minaccia terroristica". Alfano, in stretto contatto con i vertici delle forze di polizia e dei servizi di intelligence, ha espresso il cordoglio per l'attentato: "il mio pensiero va ai familiari delle vittime e alle persone coinvolte in questo efferato attacco terroristico che ha colpito il cuore dell'Europa". A presiedere il Comitato, il premier Matteo Renzi.


 
Condividi