Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Calcio-Denis-riaggancia-il-pari-al-93-per-l-Atalanta-svanisce-il-colpaccio-Empoli-2-2-5c377ef9-a6bf-4574-9bab-3166f5eb5834.html | rainews/live/ | true
SPORT

anticipo Seria A

Calcio, Denis riaggancia il pari al 93' per l'Atalanta, svanisce il colpaccio Empoli: 2-2

Decisivo il gol del pari di Denis nel recupero, I bergamaschi soffrono ma non si arrendono. Mercoledì la sfida decisiva con il Cesena. Per Maccarone nono gol in stagione. Parapaglia a fine gara nel tunnel e negli spogliatoi (LEGGI)

Condividi
di di Marco Rossi In una gara movimentata l’Atalanta riesce a pareggiare 2-2 con l’Empoli e può guardare con più fiducia all’obiettivo salvezza.
 
Partita delicata per l’Atalanta che vuole tirarsi fuori dalla zona calda della classifica, più sereno l’Empoli. Il tecnico dei bergamaschi Reja conta su Denis come unica punta, supportato da Moralez con Stendardo e Masiello centrali e Dramé e Belouane sulle fasce. Sarri per l‘Empoli resta fedele al solito modulo. Unica novità Laurini per Rui. In avanti Saponara alle spalle di Maccarone e Pucciarelli.
 
Finisce pari (1-1) anche il primo tempo: al gol di Saponara risponde Gomez
Si comincia su buoni ritmi, con botta e risposta tra Denis e Saponara, nelle fasi iniziali la partita è equilibrata anche se l’Atalanta, che si gioca di più, in qualche frangente appare concitata. L’Empoli macina il consueto gioco ordinato e al 41’ Saponara, probabilmente il migliore in campo, porta in vantaggio i toscani. Cerca subito di rispondere Denis, ma spara alto, poi al 44’ Moralez serve Gomez che insacca ed è pareggio, subito dopo Pucciarelli rischia di riportare in vantaggio l’Empoli, ma sbaglia di testa da pochi passi. 

Nella ripresa Denis riaggangia il risultato in overtime
La ripresa inizia con Croce che impegna il portiere atalantino Sportiello e l’Atalanta vicina al vantaggio con Estigarribia che fallisce da distanza ravvicinata.  In questa fase sono i bergamaschi a pressare di più con Moralez e Gomez rapidi e determinati. Sarri nell’Empoli sostituisce Pucciarelli con Zielinski, subito dopo al 60’ Maccarone, imbeccato dal solito Saponara, sigla il raddoppio empolese.  Per Big Mac è il nono centro in stagione.  Altro suggerimento di Saponara per Maccarone  che al 66’ colpisce in pieno il palo, Zielinski manca il tap-in.  Reja inserisce Bianchi e D’Alessandro per Gomez ed Estigarribia, l’Atalanta si getta in avanti e va vicino al pareggio con Denis, bloccato dal portiere. Reja tenta l’ultima carta con Emanuelson al posto di Benalouane per dare più carica offensiva all’Atalanta, all’80’ Bianchi in girata va vicino al pareggio, ma all’88’ Zielinski con un’azione personale sfiora il gol per l’Empoli. I minuti di recupero sono 4 e i bergamaschi cercano di portare l’assalto finale e su corner al 93’ Denis insacca di testa per un pareggio ormai insperato. Per l’Atalanta adesso lo scontro diretto con il Cesena, ma la salvezza sembra più vicina.
Condividi