Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Calcio-gaffe-Tavecchio-Stranieri-titolare-chi-mangiava-banane-9864fb5b-46a8-4e7b-baf1-3b455fb24d7c.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Il candidato alla presidenza Figc

Calcio: la gaffe di Tavecchio. Stranieri? "Qui titolare chi mangiava banane". Poi le scuse

"Se qualcuno ha interpretato il mio intervento come offensivo, me ne scuso" - ha spiegato il numero uno della Lega Nazionale Dilettanti

Carlo Tavecchio (Ansa)
Condividi
Roma "Le questioni di accoglienza sono una cosa, quelle del gioco un'altra. L'Inghilterra individua dei soggetti che entrano, se hanno professionalità per farli giocare, noi invece diciamo che 'Opti Poba' è venuto qua che prima mangiava le banane e adesso gioca titolare nella Lazio e va bene così". Carlo Tavecchio, candidato alla presidenza Figc, incappa in una gaffe sugli extracomunitari, all'assemblea dei dilettanti. "In Inghilterra deve dimostrare il suo curriculum e il suo pedigree" ha aggiunto Tavecchio.

Le scuse del numero uno della Lega Nazionale Dilettanti non si fanno attendere. "Le banane? Non mi ricordo neppure se ho usato quel termine, e comunque mi riferivo al curriculum e alla professionalità richiesti dal calcio inglese per i giocatori che vengono dall'Africa o da altri paesi". Tavecchio chiarisce il senso delle parole pronunciate all'assemblea dei dilettanti. "Mi riferivo al calcio inglese che sugli extracomunitari ha regole precise: prima di giocare devono mostrare un curriculum di professionalità prestata nel loro paese altrimenti non vengono accettati - spiega il candidato alla presidenza della Figc -. Se qualcuno ha interpretato il mio intervento come offensivo, me ne scuso. Tra l'altro la mia vita è improntata all'impegno sociale, al rispetto delle persone, tutte, e al volontariato: in particolare in Africa".
Condividi