Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Cambiamento-climatico-in-Russia-Siberia-inondata-a-Vladivostok-Oceano-Pacifico-inghiotte-45-auto-17664047-938c-4e6b-9aa4-26b54f847055.html | rainews/live/ | true
MONDO

Russia

Cambiamento climatico: Siberia inondata, a Vladivostok l’Oceano Pacifico inghiotte 45 auto

Condividi
Estremo Oriente russo: a causa del cambiamento climatico 45 auto vanno a fondo
Nella baia di Vojevoda, vicino a Vladivostok, 45 auto sono sprofondate a causa del riscaldamento dell’oceano che ha reso fragile il ghiaccio. I proprietari, tutti appassionati di pesca sotto il ghiaccio, hanno parcheggiato le loro auto proprio sul ghiaccio, come avevano sempre fatto negli anni precedenti. Il ghiaccio però ha ceduto, facendo affondare le auto in sosta. Non ci sono state vittime.



Siberia: il fiume Enisej straripa e inonda un villaggio
Nel pieno inverno siberiano Enisej, il fiume più lungo della Russia, straripa e inonda il villaggio di Abalakovo, regione di Krasnoyarsk. L’acqua ha inondato alcune case e garage, rendendo inagibili anche le strade del villaggio. Si teme che il disgelo possa provocare un’altra inondazione.

Condividi