Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Campidoglio-accordo-sullo-stadio-della-Roma-Cubature-dimezzate-5194b2f8-c974-4d48-a06d-1f24f2a408b1.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

L'intesa in Campidoglio

Luce verde per lo stadio della Roma. Cubature dimezzate ma si farà a Tor di Valle

Baldissoni: giorno storico non solo per la Roma ma anche per la città. Pallotta: comincia un nuovo capitolo. L'accordo al termine del vertice in Campidoglio, slittato di alcune ore a causa del ricovero di Virginia Raggi in ospedale per un malore 

Condividi
Luce verde sul nuovo stadio giallorosso. "E' stato raggiunto l'accordo con la Roma", ha detto la sindaca della Capitale, Virginia Raggi, al termine dell'incontro in Campidoglio con la società per lo stadio di Tor di Valle.

Raggi: eliminate le torri
"Tre torri eliminate; cubature dimezzate, addirittura il 60% in meno per la parte relativa al Business Park; abbiamo elevato gli standard di costruzione a classe A4, la più alta al mondo; mettiamo in sicurezza il quartiere di Decima che non sarà piu soggetto ad allagamenti; realizzeremo una stazione nuova per la ferrovia Roma-Lido. Abbiamo rivoluzionato il progetto dello stadio della Roma e lo abbiamo trasformato in una opportunità per Roma. Abbiamo sempre detto di essere favorevoli alla realizzazione dello stadio ma nel rispetto della legge e per il bene della nostra città. Ci siamo riusciti. Abbiamo evitato il progetto monstre ereditato dalla precedente amministrazione. A Tor di Valle nascerà uno stadio ma moderno, ecocompatibile, all'avanguardia dal punto di vista delle tecnologie ma soprattutto sarà un'opera che rispetterà molto di più l'ambiente e il territorio. E abbiamo previsto una convenzione con i costruttori: avranno priorità le opere di urbanizzazione utili alla città e ai romani, come la messa in sicurezza dell'area di Decima o il potenziamento della ferrovia Roma-Lido grazie a cui si accorceranno i tempi per andare e venire dal litorale di Ostia". Così Virginia Raggi su Facebook illustra l'intesa sullo stadio 



Baldissoni: giorno storico per la città
"E' un giorno storico, non solo per la Roma ma anche per la citta'", ha detto Mauro Baldissoni, direttore generale della Roma, al termine dell'incontro con la sindaca della Capitale sullo stadio di Tor di Valle. "Un giorno storico - ha aggiunto il dirigente giallorosso - per cercare di migliorare la cultura di interventi di questo tipo. E' un progetto ambizioso, siamo felici che l'amministrazione comunale abbia deciso di abbracciarlo e migliorarlo".

Pallotta: "Comincia un nuovo capitolo" 
"The next chapter begins ("comincia un nuovo capitolo). Forza Roma". Così il presidente della Roma, James Pallotta, ha commentato l'annuncio dell'accordo sul nuovo stadio a Tor di Valle. 

Proponenti chiederanno 30 giorni in più per adeguare progetto
I proponenti del progetto, a quanto si apprende, dovrebbero chiedere una sospensione di 30 giorni della conferenza dei servizi per i necessari adeguamenti. La prossima riunione della conferenza è fissata al 3 marzo. 
Condividi