Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Carabiniere-ucciso-inchiesta-Ris-analisi-abiti-indossati-da-Mario-Cerciello-Rega-335ab405-5653-4488-9294-17c6ff7e8a90.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L'inchiesta

Carabiniere ucciso, venerdì i Ris analizzeranno gli abiti indossati da Mario Cerciello Rega

"In quella sede potremo, con molta probabilità, capire da quale posizione siano stati inferti i fendenti", dice l'avvocato Massimo Ferrandino, legale della vedova del vicebrigadiere

Condividi

Nuove attività investigative nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio del  vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega avvenuto a Roma lo scorso 26 luglio.  "Gli inquirenti stanno ultimando di puntellare in maniera precisa e scrupolosa elementi che saranno molto utili nella futura fase processuale. Il prossimo venerdì presso il Ris di Roma si procederà ad analizzare gli indumenti indossati da Mario Cerciello e Andrea Varriale la sera del 26 luglio in via Federico Cesi. In quella sede potremo, con molta probabilità, capire da quale posizione siano stati inferti i fendenti". A dirlo l'avvocato Massimo Ferrandino, legale della vedova del vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Cerciello Rega, ucciso con undici coltellate dal 19enne americano Finnegan Lee Elder.

Per l'omicidio, in carcere, oltre a Elder, c'e' il suo connazionale, Gabriel Natale Hjorth.

Condividi