Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Carlo-Conti-Mi-sento-come-un-calciatore-che-tira-un-rigore-e-il-giorno-dopo-sa-di-aver-fatto-gol-d8a9c101-99dd-4d40-a290-8140a2056e0d.html | rainews/live/ | (none)
SPETTACOLO

La conferenza stampa della prima puntata di Sanremo2015

Carlo Conti: "Mi sento come un calciatore che tira un rigore e il giorno dopo sa di aver fatto gol"

Il direttore di Raiuno Giancarlo Leone: le canzoni piacciono al pubblico. Rocìo si scusa, farò di più. Arisa: come in una festa tra amici. Emma: mi sono sentita una principessa. Stasera primi quattro giovani e gli altri dieci big. Tra i superospiti: Biagio Antonacci e Charlize Theron

Condividi
di Laura Squillaci The day after con il sorriso stampato sulle labbra. Carlo Conti prende in prestito due metafore sportive per commentare l'ottimo risultato in termini di ascolto della prima serata del Festival. "Sono contento ma andiamoci piano, dobbiamo continuare a pedalare, ma lo ammetto pedalo con il sorriso sulle labbra. Un sorriso a barchetta che è diventato uno yatch". Il conduttore racconta che quando ha letto i numeri, quasi 12 milioni di spettatori, "pensava fosse una proiezione della serata finale". 

Come un calciatore che il giorno dopo sa di aver segnato
E poi il secondo riferimento allo sport per spiegare come si è sentito dopo la lunga attesa dei dati auditel: "Questa mattina quando ho letto i numeri ho pensato di essere come un calciatore che tira un rigore e solo il giorno dopo sa di aver fatto gol".

Sulla gaffe di Alessandro Siani
In riferimento alla gaffe di Alessandro Siani con un bambino sovrappeso in sala, Carlo Conti cerca di porre rimedio e si dice contento che si sia scusato su Twitter. Poi ricorda ancora una volta quanto abbia apprezzato che il comico abbia deciso di devolvere il suo compenso all'ospedale dei bambini di napoli e al Gaslini di Genova.

Al Bano e Romina e il bacio mancato
Il picco di share della serata è giunto alle 23.13 quando Al Bano e Romina cantavano Felicità. "Sarebbe bello riaverli sabato sera, ma Romina è in partenza. Rimarremmo con questa voglia", dice Conti. Il "bacino" tra loro? "Sembravano distanti sul palco e mi è presa la goliardia spontanea del 'bacino' alla Francesco Nuti, poi è intervenuto il pubblico con 'bacio, bacio".

Rocìo si scusa
La terza valletta cerca di mettersi al riparo dalle critiche, forse ci si aspettava di più dalla bella attrice, e dice: "Ho solo 26 anni sto cercando di imparare. Sono io la più critica con me stessa, ma chi va piano va sano e va lontano". Arisa ammette di non essersi rivista, ma crede di essere stata normale come a una cena tra amici. Emma:" Ero impacciata, di legno, emozionatissima ma sono stata coerente. È un palco che mette paura". E poi commossa: "Mi sono sentita una principessa, mio padre mi ha detto che ero splendida e questo mi basta".

Leone: Valanga di tweet
Un italiano su due ha visto Sanremo. Per il direttore di Raiuno Giancarlo Leone, che per primo a twittato i numeri, "vuol dire che le canzoni piacciono al pubblico". La massima soddisfazione è per la valanga di tweet che hanno commentato la serata, 416 mila cinguetti, talmente tanti che gli account sono andati in tilt. 

Quattro giovani e dieci big
La serata di oggi, che prevede sempre il voto da casa (50%) e il voto della sala stampa (50%), vede la performance dei primi quattro giovani: Chanty, Kaligola, Kutzo ed Enrico Nigiotti. E poi gli altri dieci big in ordine di apparizione: Nina Zilli, Marco Masini, Anna Tatangelo, Raf, Il volo, Irene Grandi, Biggio e Mandelli, Lorenzo Fragola, Bianca Atzei e Moreno.

I superospiti
C'è molta attesa per l'arrivo di Charlize Theron, chissà se arriverà insieme a Sean Penn è la domanda che tutti si pongono, e chissaà cosa farà. E poi Conchita Wurst, la donna barbuta su cui piovono già diverse critiche, canterà intorno alla mezzanotte. Tra gli italiani attesissimo Biaggio Antonacci, lche nel 1988 si esibì tra le nuove proposte, lato comico con Angelo Pintus mentre Vincenzo Nibali ricorderà la partenza del giro d'italia il 9 maggio da Sanremo. In apertura la compagnia america na Pilobolusche. Piccola anticipazione sugli ospiti di giovedì: Luca e Paolo, Saint Motel e gli Spandau Ballet.
 
Condividi