Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Castelvetrano-marito-e-moglie-trovati-morti-in-casa-ipotesi-omicidio-suicidio-89a19937-a397-443c-ae98-4d32e32c436e.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Trapanese

Castelvetrano, strangola la moglie e si suicida

La scoperta dei due corpi senza vita è stata fatta dopo che i Vigili del fuoco, su richiesta dei Carabinieri, sono intervenuti per aprire la porta dell'abitazione in cui vivevano i coniugi

Condividi
Marito e moglie sono stati trovati morti in una abitazione di via Alcide De Gasperi, a Castelvetrano. La scoperta è stata fatta dopo che i Vigili del fuoco, su richiesta dei Carabinieri, sono intervenuti per aprire la porta della casa. 

Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, Rosalia Lagumina, 48 anni,  è stata strangolata dal marito, Gino Damiani, idraulico di 60 anni, che poi si è ucciso con un coltello. 

I due coniugi, che avevano due figli maggiorenni, erano in fase di separazione.  
Condividi