Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Catturato-El-Chapo-Guzman-il-re-della-droga-messico-f64dc6d3-e17a-4184-915b-681ea11fd977.html | rainews/live/ | true
MONDO

Messico

Messico, catturato "El Chapo" Guzman, il boss del narcotraffico che spaventava gli Usa

Il numero uno del cartello Sinaloa è stato preso durante una festa in un hotel nella città messicana di Mazatlan. L'operazione, d'intesa con l'intelligence americana, ha portato all'arresto anche di un altro boss, Mayo Zambada

Joaquin "Chapo" Guzman
Condividi
Joaquin 'El Chapo' Guzman, il boss del cartello di Sinaloa, è stato catturato durante una festa in un hotel a Mazatlan, città di mare messicana. Lo affermano i media locali, citando fonti dell'esercito e della procura generale. L'arresto di Guzman è avvenuto con la collaborazione dell'intelligence americana.

Catturato insieme al boss Zambada
Ormai da qualche giorno le forze della sicurezza messicana setacciavano alcuni quartieri di Culiacan, capitale di Sinaloa, alla ricerca dei Joaquin "Chapo" Guzman. Lo rendono noto fonti locali, precisando che l'obiettivo degli uomini della sicurezza messicana era quello di trovare sia Guzman sia un altro dei boss di Sinaloa, Ismael 'Mayo' Zambada, che è stato in effetti catturato. Lo scorso venerdì era stato d'altra parte preso anche Jesus Pena Gonzalez, uno dei responsabili della sicurezza dello stesso Zambada. 
Condividi