Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Chiude-la-Micron-ingegneri-in-esubero-Comprateci-su-eBay-cfedcd9e-6657-409e-9712-427af41d6b23.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L'estrema provocazione dei dipendenti sul sito di vendite online

Caso Micron. Ingegneri in esubero: "Comprateci su eBay"

419 ingegneri, matematici e informatici rischiano il licenziamento se entro il 7 aprile non troveranno un accordo con la multinazionale americana

Condividi
Non è bastata la protesta via web. Non è bastata una lettera a Renzi. Gli oltre 400 ingegneri, matematici e informatici - che rischiano di essere licenziati dall'azienda americana Micron - lanciano l'ultima accorata provocazione su Ebay.

In vendita su Ebay
Indossano un cartello con la scritta VENDESI, invitano al loro acquisto entro il 7 aprile data di scadenza dell'offerta sul sito di acquisti online. Nonché del licenziamento da parte della società microelettronica.

419 esuberi
Se entro domenica non si troverà un accordo con l'azienda infatti scatteranno 419 esuberi, dalle sedi brianzole di Agrate e Vimercate (Monza/Brianza), oltre che da Arzano (Napoli), Catania e Avezzano (L'Aquila).
 
La protesta sul web

Dopo l'annuncio del taglio del 40% dei dipendenti della multinazionale in Italia nelle scorse settimane i lavoratori hanno scioperato e scritto una lettera al presidente del Consiglio. Per richiamare l'attenzione sulla loro vicenda dallo stabilimento di Arzano è partita una campagna mediatica intitolata "Il caso Micron" con una pagina Facebook e un profilo Twitter (hashtag #ilcasomicron).  

Le accuse alla Micron
Dallo stabilimento di Avezzano, inoltre, chi rischia di perdere il posto di lavoro fa notare che negli anni scorsi la Micron ha ricevuto 150 milioni di euro di contributi pubblici per crare 1.500 posti di lavoro. 
Condividi