Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Chiusure-positive-l-euro-frena-bruscamente-cc4a7a04-705c-4c8e-a5bd-21f2c29cfdf5.html | rainews/live/ | (none)
ECONOMIA

Chiusure positive, l'euro frena bruscamente

Condividi
di Michela Coricelli Hanno migliorato sul finale le borse europee, dopo una seduta piuttosto cauta. Milano termina a +0,64%, Parigi +0,48%, Londra +0,42% e Francoforte +0,25%.
 
E migliora anche l'andamento di Wall Street, che prosegue in territorio positivo: Dow Jones a +0,14% e Nasdaq a +0,54%.
 
A Piazza Affari ha pesato oggi lo stacco di dividendi di diverse blue chip. Alla fine della giornata i titoli migliori sono stati Fca e Mediobanca con rialzi di circa due punti percentuali. Luxottica ha perso invece il 2%.
 
L'euro continua a frenare e si scambia a 1,2212 contro il dollaro.
 
Lo spread, il differenziale tra Btp italiano e Bund tedesco, si riduce nuovamente a 116 punti base (rendimento del nostro decennale all'1,79%).
 
Ore 18:00
Condividi