Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Cina-il-figlio-porta-sulle-spalle-da-15-anni-la-madre-paralitica-girando-il-paese-32069e86-5620-4404-94a0-b5964c4e1af0.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Cina, figlio porta sulle spalle da 15 anni la madre paralitica girando il paese

Condividi





Il 37enne Wang Xianqiang, residente a Chongqing (Cina centro-meridionale), da 15 anni porta sulle spalle la madre paralizzata Tian.

La donna soffre fortemente il mal d’auto ed è per questo che non riusce a sopportare il trasporto con i mezzi. L’uomo non ha potuto sposarsi, dovendo accudire la madre, dopo la morte del padre che prima si prendeva cura di lei, nel 2003.

Il figlio ha dovuto abbandonare un lavoro fisso e ben pagato, iniziando a girare da città in città in cerca di lavori saltuari che gli permettano di tirare a campare, passando più tempo vicino alla madre. Nel 2015 ha trovato un lavoro in un’industria d’abbigliamento con gli orari che gli permettevano di curare anche la madre ma ora la fabbrica ha chiuso i battenti e Wang Xianqiang è stato costretto a tornare al suo villaggio nativo, Funiu.

I compaesani, apprezzando molto lo spirito di sacrificio per il prossimo, si sono rivolti all’amministrazione, ottenendo per Wang un posto fisso di netturbino e un sussidio sociale. Inoltre tra poco riceverà una casa popolare, costruita con fondi governativi appositamente per lui e per sua madre. Dopo che la storia è diventata virale in rete all’uomo sono arrivate molte donazioni per l’acquisto di una sedia a rotelle per la madre.
Condividi