FOOD

Il caso

Cioccolato rischia estinzione. Cacao sempre più caro

Lo scorso anno sono state consumate 70 mila tonnellate in più rispetto a quelle prodotte. Cacao in calo per siccità, malattie e crescita esponenziale dei consumi

cioccolato_ansa
Condividi
Houston (Texas) Gioia per il palato, dolore per la linea. Eppure nella sfida tra sapore e calorie vince talmente tanto la dolcezza che il cioccolato - cibo degli dei per antonomasia - è a rischio estinzione.

L'allarme: la domanda è già superiore all'offerta
Il mondo consuma così tanto cacao che potrebbe rimanere senza. A lanciare l'allarme sono due grossi produttori: parliamo di Mars Inc e Barry Callebaut che prevedono una domanda superiore all'offerta entro il 2020. Il gap di oltre il milione di tonnellate potrebbe raddoppiare nel 2030, secondo le stime di Bloomberg.

Le cause della penuria di cacao
Già lo scorso anno sono state consumate 70 mila tonnellate in più rispetto a quelle prodotte. Se la produzione di cacao è in calo a causa della siccità e di una malattia, la Moniliophthora - che ha spazzato via tra i 30% e il 40% della produzione globale - è la crescita esponenziale dei consumi il principale motivo. Non a caso, dal 2012, il costo del cacao è balzato in avanti del 60%.
Condividi