Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Citta-cinese-vuole-lanciare-una-luna-artificiale-per-illuminare-le-strade-0dbf5e1b-f675-4fdb-bc52-5b2a17fbd3b6.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Città cinese vuole lanciare una luna artificiale per illuminare le strade

Condividi
La città cinese di Chengdu lancia un piano ambizioso per ammodernare l’illuminazione stradale, sostituendo la luce della luna reale, con quella artificiale. Per fare ciò nel 2020 sarà lanciato nello spazio un satellite d’illuminazione.

Secondo i piani, la luna artificiale potenzierà la luce lunare di notte. Il satellite, che trasmetterà una sorta di “luce del tramonto”, coprirà l’area di 10-80 chilometri, con illuminazione ben precisa su decine di metri, permettendo l’illuminazione delle strade.

Wu Chunfeng, presidente dell’azienda aerospaziale privata cinese Chengdu Aerospace Science and Technology Microelectronics System Research Institute Co (Casc), afferma che la sperimentazione su questo progetto è stata avviata anni fa e verso il 2020 la tecnologia si evolverà al punto tale da permettere la realizzazione del progetto. Gli sviluppatori cinesi assicurano che la sua realizzazione non avrà alcun impatto sulla fauna selvatica poiché la luce artificiale sarà fioca.
Condividi