Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Clima-concentrazione-CO2-al-massimo-da-3-milioni-di-anni-come-nel-Pliocene-50a73fac-3065-48be-ad4e-79dff272e816.html | rainews/live/ | true
SCIENZA

Clima

La concentrazione di CO2 al massimo da 3 milioni di anni come nel Pliocene

Condividi
La concentrazione di CO2 nell'atmosfera - principale responsabile del riscaldamento globale - è al massimo livello da tre milioni di anni, il che rende inevitabile l'aumento delle temperature medie e del livello degli oceani nel corso dei prossimi decenni.Come riporta il settimanale francese le Nouvel Observateur le trivellazioni condotte nei ghiacci e sui fondali marini polari rivelano infatti che la barriera delle 400 parti per milione (ppm) era stata superata per l'ultima volta non 800mila anni fa, come si riteneva in precenza, ma tre milioni di anni fa, durante il Pliocene.

All'epoca le temperature erano più elevate di tre o quattro gradi e il livello degli oceani superava quello attuale di almeno 15 metri; nell'emisfero settentrionale non vi era alcun ciclo glaciale né una calotta polare, dato il clima troppo caldo.L'aver superato al soglia delle 400 ppm di CO2 non implica un innalzamento imminente d l livello degli oceani simile a quelli del Pliocene, ma a meno che il livello di anidride carbonica nell'atmosfera non venga fatto diminuire in maniera sostanziale, presto o tardi si avranno degli effetti gravi sul clima.
Condividi