Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Consip-chiesti-6-mesi-di-indagini-anche-su-Lotti-e-padre-di-Renzi-6c516512-80e5-4790-843c-cca5171d1025.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Consip: chiesti altri 6 mesi di indagini, anche su Lotti e padre di Renzi

Condividi
E' un elenco di 12 'nomi eccellenti' quello compilato dagli inquirenti della Procura di Roma nell'ambito dell'inchiesta Consip e per cui si sollecitano altri 6 mesi di accertamenti.

All'attenzione del giudice Gaspare Sturzo c'è un appello che parte dal graduato dei carabinieri e comandante della Legione Toscana, Emanuele Saltalamacchia; finendo con Luigi Ferrara, ex presidente della stessa Consip.

Citati anche il ministro dello Sport, Luca Lotti; il comandante dei carabinieri Tullio Del Sette, l'imprenditore partenopeo Alfredo Romeo, già a processo per una prima tranche della vicenda; l'ex parlamentare Italo Bocchino; il manager Carlo Russo; l'ad di Grandi Stazioni, Silvio Gizzi; l'ex ad di Consip, Domenico Casalino; un dirigente della Centrale acquisiti della pubblica amministraizone, Francesco Licci; del presidente Pubbliacqua, Filippo Vannoni.

Il numero 10 della formazione è Tiziano Renzi, padre dell'ex premier e leader Pd, Matteo. Ed al centro della vicenda che è poi sfociata nel procedimento per depistaggio che chiama in causa alcuni militari dell'Arma, già al Noe.
Condividi