Puglia.Lo tradiva,lui la uccide:fermato

Condividi
22.30 Lui la trova con un altro e la uccide. Un bracciante romeno di 40 anni è stato sottoposto a fermo dai carabinieri di Taranto per l'omicidio della sua convivente, di 46 anni, anche lei bracciante agricola. L'uomo ha picchiato violentemente sia la donna sia l'amante. Il cadavere della donna è stato trovato, in avanzato stato di decomposizione, in un'abitazione del centro storico di Massafra. Nel frattempo. l'uomo era fuggito in treno alla volta di Bari e poi a Roma. Ai carabinieri ha detto di averle dato solo "due schiaffi".
Condividi