Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-09e99ae5-85df-449d-b5aa-9a329af3f87c.html | rainews/live/ | true

Delitto Sacchi,gli interrogati tacciono

Condividi
16.31 "Non volevo uccidere,era la prima volta che prendevo un'arma in mano". Lo ha detto Del Grosso, presunto autore dell'omicidio di Luca Sacchi,il 24enne ucciso a Roma davanti a un pub.L'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al gip e ha reso una dichiarazione spontanea. Anche gli altri indagati,Pirino,De Propris e Princi,amico della vittima,hanno taciuto davanti al gip. "Princi è addolorato per la morte dell'amico",dice il suo legale.Atteso domani l'interrogatorio di Anastasia, fidanzata di Luca.
Condividi