Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-13fd4dff-db98-419a-9e7b-9038bd7d04d9.html | rainews/live/ | true

Scritta antisemita su porta di Rolfi

Condividi
12.22 Scritta antisemita sulla porta di casa di Aldo Rolfi, figlio di Lidia, partigiana deportata a Ravensbruck nel 1944. "Qui ci sono ebrei" è stato scritto sulla porta,a Mondovì (Cuneo), dove la donna, testimone dell'orrore dei lager, ha vissuto fino alla morte,nel 1996. La stessa scritta compariva nelle città tedesche durante il nazismo.Peraltro,la famiglia Rolfi non è di origine ebraica Staffetta partigiana, Lidia Beccaria Rolfi scrisse nel 1978 "Le donne di Ravensbruck", prima opera in italiano sulla deportazione femminile.
Condividi