Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-14092e65-fc8b-4d81-863b-55c5b18c6b8e.html | rainews/live/ | true

Ue al confine turco-greco:no ai ricatti

Condividi
15.55 "Chi mette alla prova l'unità dell'Europa resterà deluso.La Turchia non è un nemico e le persone non sono mezzi per raggiungere un obiettivo". Così la presidente della Ue von der Leyen dalla frontiera greco-turca, dove Ankara sta "spingendo" migliaia di migranti. "La Turchia viola l'accordo con la Ue, incoraggia decine di migliaia di migranti a entrare in Grecia.Continuerà a fallire se persevera", dice il premier greco Mitsotakis. E il presidente dell' Europarlamento Sassoli: "Va rafforzata una politica comune per l'immigrazione"
Condividi