Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-225938bf-973f-408a-a0b3-8019fa2198c8.html | rainews/live/ | true

Morto feto: no anestesisti, no cesareo

Condividi
21.04 Va in ospedale per partorire: serve il taglio cesareo. Viene mandata a casa per mancanza di anestesisti. E quando torna il giorno dopo è troppo tardi: il feto nel grembo della donna è morto. E' accaduto a una 32enne nell'ospedale di Vibo Valentia, in Calabria. Il racconto è dei familiari della giovane: durante un controllo in cui non erano emerse anomalie, era stato detto che sarebbe stata chiamata per il cesareo. Non avendo ricevuto notizie, la gestante torna in ospedale perché doveva partorire, ma qui il tragico epilogo.
Condividi