Rai News

Usa vietano software sicurezza russo

00.33 Il governo americano ha vietato l'uso degli anti-virus Kaspersky (i più diffusi al mondo) per i computer di tutti gli uffici federali, motivando la decisione con il timore che la compagnia informatica russa possa avere legami con l'intelligence di Mosca e costituisca, di conseguenza, una minaccia per la sicurezza nazionale Usa. La Segretaria agli Interni ad interim, Elaine Duke, ha ordinato a tutti gli uffici governativi federali di rimuovere e sostituire qualsiasi software dell'azienda russa entro tre mesi.