Narcotraffico,in cella Genny la carogna

Condividi
13.51 Operazione antidroga dei Carabinieri, a Napoli, con 16 arresti.A capo del gruppo criminale c'era Gennaro De Tommaso, noto come "Genny la carogna". Era già ai domiciliari,ora è finito in carcere. La banda organizzava l'importazione di droga dall'Olanda e gestiva i rapporti con i capi delle piazze di spaccio. De Tommaso, capo-ultrà del Napoli, fece da "mediatore" all'Olimpico di Roma,dopo la sparatoria in cui fu colpito a morte Ciro Esposito, in occasione della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina, nel 2014.
Condividi