Razziavano bancomat, arresti in Veneto

Condividi
8.02 I carabinieri del Comando Provinciale di Padova stanno eseguendo un ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti di un commando di italiani che tra le provincie di Padova, Venezia,Vicenza e Verona ha portato a segno diversi colpi in danno di sportelli bancomat e postamat. A capo della banda, un infermo titolare di pensione di invalidità, con contatti europei e internazionali. Impiegati 100militari, unità cinofile antiesplosivo e artificieri antisabotaggio.
Condividi