Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-2fce4385-4de6-49ba-b107-8090ccab58fa.html | rainews/live/ | true

Orfane femminicidio,Inps:no atti legali

Condividi
15.55 "La lettera con la richiesta di risarcimento è un atto dovuto, ma l'Inps ha già contattato i familiari avvisandoli che non ci sarà alcun atto esecutivo". Lo assicura il presidente dell'Inps, Tridico, a proposito della richiesta di risarcimento da 124mila euro avanzata dall'Istituto nei confronti delle due giovani, divenute orfane nel 2013 per l'assassinio della madre a opera del padre, poi suicidatosi. Nella vicenda era intervenuto anche il presidente Mattarella.
Condividi