Usa,on line dati di 200mln di americani

Condividi
02.56 Diffusi accidentalmente on line dati personali e opinioni di quasi 200mln di cittadini Usa (il 62% della popolazione) da parte di una società di marketing ingaggiata dal Comitato nazionale repubblicano,la Deep Root Analyitcs. Oltre ai dati personali ci sono anche appartenenze religiose, pregiudizi etnici e politici, prese di posizione su argomenti controversi come il controllo delle armi,l'aborto,le cellule staminali.Tutte informazioni raccolte da varie fonti, dai social network ai comitati di raccolta fondi per i repubblicani.
Condividi