Siria, bomba tra profughi: decine morti

Condividi
7.27 Un attacco kamikaze avvenuto nella zona di Abu Fas, nella provincia nord-orientale di Hasaka, in Siria, ha causato la morte di decine di civili. Fra le vittime,molte donne e bambini che fuggivano dai miliziani dell'Isis. Secondo i media locali, un'autobomba sarebbe esplosa in mezzo a un gruppo di profughi provenienti da Deir ez-Zor. Intanto, l'Osservatorio siriano dei diritti umani riferisce che forze armate turche sono entrate nella provincia di Idlib,vicina al confine con la Turchia.
Condividi