Parigi,ministro Interno:"Alta minaccia"

Condividi
18.20 "Ancora una volta le forze di sicurezza in Francia sono state oggetto di attentato sugli Champs-Elysées".Così il ministro dell'Interno, Collomb, dopo il tentato attacco a un camioncino della Gendarmeria nel cuore di Parigi. "Nell'auto - ha aggiunto - c'erano un kalashnikov, pistole ed esplosivi che avrebbero dovuto consentire di far esplodere il veicolo". Quanto accaduto conferma l'"alto livello di minaccia" terroristica e la necessità di varare la nuova legge antiterrorismo promessa dal presidente Macron, ha aggiunto.
Condividi