Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-4d5a7f6a-c9bc-49c6-9ae8-14b2008be7e9.html | rainews/live/ | true

Erdogan: sostegno o via i rifugiati

Condividi
11.20 "La Turchia sta intervenendo dove altri hanno mancato di agire". Così il presidente, Erdogan, che difende sul Wall Street Journal l'offensiva turca contro i curdi nel nord-est della Siria. "I flussi di rifugiati siriani, la violenza e l'instabilità ci hanno spinto ai limiti della nostra tolleranza",dice Erdogan, ricordando che il suo Paese ospita 3,6 mln di rifugiati siriani e ha speso per loro 40 mld di dollari. "Senza supporto finanziario internazionale non possiamo impedire ai rifugiati di andare in Occidente", aggiunge.
Condividi