Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-571f20c3-17cf-4e63-995e-0a1da8815a20.html | rainews/live/ | true

Talpe indagini boss Denaro: in cella CC

Condividi
11.15 Due investigatori, un carabinieri in servizio alla Direzione Investigativa Antimafia di Caltanissetta, e un appuntato in forza alla compagnia di Castelvetrano, sono stati arrestati con l'accusa di favoreggiamento alla mafia e accesso abusivo al sistema informatico. Per la procura di Palermo hanno passato informazioni su inchieste in corso a carico del boss latitante Matteo Messina Denaro.In carcere anche l'ex sindaco di Castelvetrano.
Condividi