Erdogan a Trump:Gerusalemme linea rossa

Condividi
11.32 Il presidente turco Erdogan avverte l'omologo Usa, Trump, che l'eventuale riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele potrebbe portare alla rottura delle relazioni diplomatiche della Turchia con Israele. Tale riconoscimento rappresenta "una linea rossa per i musulmani", ha detto Erdogan. Trump deve decidere quando spostare l'ambasciata Usa in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme, mossa che sarebbe interpretata dai palestinesi come riconoscimento della sovranità dello Stato ebraico sulla città.
Condividi