Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-57e5a866-1243-45c4-9bf4-601b8e210089.html | rainews/live/ | true

Occupazione Eurozona +0,3%,Italia +0,4%

Condividi
12.25 Il numero di occupati nella zona euro è salito dello 0,3% nel terzo trimestre 2015 rispetto al secondo; nell'Ue a 28 è aumentato dello 0,4%. Nel confronto con il terzo trimestre del 2014 l'occupazione è cresciuta dell'1,1%. In Italia - rileva Eurostat - il tasso è aumentato di più della media dei 19 negli ultimi tre mesi, ma meno su anno, registrando rispettivamente +0,4% e +0,9%. Gli incrementi maggiori di occupati hanno riguardato Estonia(+2,1%), Ungheria (+0,8%), Irlanda, Spagna, Lussemburgo e Gran Bretagna (+0,6%).
Condividi