Berlusconi condannato per diffamazione

Condividi
11.35 Il tribunale civile di Brescia ha condannato Silvio Berlusconi per aver diffamato Alfredo Robledo, uno dei pm del processo Mills, nel quale il leader di FI era imputato per corruzione in atti giudiziari, caso che finì in prescrizione. La condanna,di cui dà conto il Corsera, risale a luglio. Al centro dichiarazioni di Berlusconi, che nel 2006 accusò i pm di essersi rifiutati"di fare la giusta rogatoria" alle Bahamas,definendoli "magistrati indegni che con i soldi degli italiani tramano contro il premier"
Condividi