Migranti: Italia prima per cittadinanza

Condividi
17.18 L'Italia è prima in Europa per la concessione della nazionalità ai migranti. Le tre nazionalità che più si sono viste riconoscere quellla italiana sono albanesi,marocchini e romeni. L'Italia nel 2015 ha concesso la cittadinanza a 178.035 persone, di cui il 19,7% albanesi, il 18,2% marocchini, e 8,1% romeni. I dati Eurostat registrano nella Ue un calo costante con 840 mila cittadinanze concesse nel 2013; 890mila nel 2014; 980 mila nel 2013.Nel periodo 2010-2015, 5 milioni di migranti hanno ricevuto la nazionalità negli Stati Ue.
Condividi