Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ContentItem-6b35e85e-881c-464a-a34f-08e2c5ae8806.html | rainews/live/ | true

Morte in slittino:"Segnali non a norma"

Condividi
16.13 Non era a norma la segnaletica sulla pista da sci del lago Nero, dove una donna e la sua bambina sono morte in un incidente in slittino sopra Bolzano. E' quanto emerge dalla perizia disposta dal Gup. I cartelli di pericolo e di difficoltà della pista (nera,la più alta) erano scritti solo in tedesco e posizionati troppo lontano dalla cabinovia che portò madre e figlia alla pista La partenza dall'area comune a sci e slitte, poi l'errore e lo schianto.Morta sul colpo la piccola Emily,8 anni.La mamma morì in ospedale 40 giorni dopo.
Condividi