Marra,difesa rinuncia a Raggi testimone

Condividi
18.38 I difensori di Raffaele Marra, ex capo di gabinetto del Campidoglio, rinunciano alla testimonianza della sindaca Virginia Raggi. Il processo vede imputato Marra, per corruzione, in concorso con l'imprenditore Sergio Scarpellini. La sindaca, coinvolta in un'altra inchiesta insieme con Marra per la nomina del fratello di quest'ultimo, Renato, potrebbe - secondo i legali - avvalersi della facoltà di non rispondere. E ciascun imputato potrà nominare non più di 5 testimoni. Da qui la scelta della difesa.
Condividi