Venezuela abbandona riunione Osa

Condividi
01.56 Il ministro degli Esteri del Venezuela, Delcy Rodriguez, ha abbandonato l'Assemblea dell'Organizzazione degli Stati Americani (Osa), apertasi oggi a Cancun dopo aver dichiarato che il suo Paese non riconosce la legittimità di questa riunione e non accetterà nessuna decisione che possa adottare. "Il Venezuela si mantiene fermo nella difesa della sua dignità e della sua sovranità", ha detto Rodriguez, sottolineando che lo stesso presidente Trump ha ammesso che "l'Osa è uno strumento per intervenire in Venezuela".
Condividi